Sardinesardeinmovimento, boom su Fb: “Pronti a scendere in piazza nell’Isola contro Salvini”

Le sardine anti-Lega spopolano anche in Sardegna: un gruppo Fb raduna in poche ore migliaia di iscritti, è la moda del momento: andare in piazza contro Salvini, e anche in Sardegna ci si prepara

Sardinesardeinmovimento, boom su Fb: “Pronti a scendere in piazza nell’Isola contro Matteo”. Le sardine anti-Lega spopolano anche in Sardegna: un gruppo Fb raduna in poche ore migliaia di iscritti, è la moda del momento: andare in piazza contro Salvini, e anche in Sardegna ci si prepara. Un movimento nato in Emilia per contrastare la Lega, e in particolare le politiche dell’ex ministro dell’Interno: dallpidea di alcuni ragazzi, il fenomeno diventa nazionale. Chi è di sinistra, ormai difficilmente può sottrarsi dalla missione di diventare una “sardina anti Salvini”. Fioccano nel gruppo Fb https://www.facebook.com/groups/423534261918046/ le iscrizioni e soprattutto gli inviti, si moltiplicano gli iscritti nel giro dei minuti.

C’è chi si dice già pronto a una grande manifestazione a Cagliari, magari proprio davanti alla Regione amministrata dal “salviniano” Solinas. E Carolina nel nuovo gruppo avverte: “Ben vengano tutti i movimenti giovanili che si oppongono a capitan Salvietta e a quell’accozzaglia di adepti che lo sostiene, l’importante è che poi il successo della piazza si concretizzi alle urne, altrimenti saremo sardine sprecate”.  E ancora nei commenti: “Sardine libere, non sottosale: i merluzzi abboccano, poi…baccalà”. Ma la promessa è una sola: “Sardine sarde contro Salvini, a breve le date a Cagliari per la discesa ufficiale in piazza”. “Non avrei mai pensato di provare tanta gioia ad essere una sardina. Grandioso”, giura nel gruppo Angela Tramaloni.


In questo articolo: