Sardegna Uno, mercoledì seconda giornata di sciopero

Giornalisti, tecnici e amministrativi incrociano le braccia

Continua lo stato di agitazione dei lavoratori di Sardegna 1. I dipendenti riuniti in assemblea permanente dal 3 ottobre hanno proclamato la seconda giornata di sciopero totale con astensione in video e audio per domani, mercoledì 16 ottobre.

A partire dalle 10.30, giornalisti, tecnici e amministrativi di Sardegna 1 Tv manifesteranno davanti alla sede della Rai regionale in viale Bonaria.

La scelta della sede Rai è dettata dalla necessità di richiamare l’attenzione della politica nazionale sulla vertenza.

I lavoratori terranno una conferenza stampa per illustrare le ultime novità sulla vertenza con particolare riferimento al passaggio di proprietà avvenuto a fine luglio e agli incontri delle rappresentanze sindacali con il Presidente della Giunta Regionale, Il Presidente e i Capigruppo del Consiglio Regionale.


In questo articolo: