Sardegna, un bambino di due anni ricoverato per denutrizione: è il figlio di due vegani

La notizia è stata diffusa dall’Ansa e confermata dall’Assl: il bimbo è arrivato debolissimo, e le analisi hanno chiarito che non aveva alcun batterio o malattia. Era soltanto denutrito, quindi magrissimo e affaticato

Sardegna, un bambino di due anni ricoverato per denutrizione: è il figlio di due vegani. L’episodio a Nuoro, dove il piccolo è arrivato in ospedale al San Francesco in gravi condizioni anche se  è al momento escluso che possa correre pericolo di morte. La notizia è stata diffusa dall’Ansa e confermata dall’Assl: il bimbo è arrivato debolissimo, e le analisi hanno chiarito che non aveva alcun batterio o malattia. Era soltanto denutrito, quindi magrissimo e affaticato.

Nel reparto di Pediatria i genitori stanno seguendo passo passo le cure: non vi sono certezze sulle cause dell’episodio, se siano dovute a una particolare alimentazione, oppure semplicemente a un fattore genetico che in questo caso non si collegherebbe alla scelta vegana dei genitori. Ora il bimbo sarà rimesso in sesto e i medici gli  prescriveranno le cure e un’alimentazione adeguata per le prossime settimane.

“Ci occupiamo delle problematiche alimentari che riguardano i bambini con grande attenzione, – ha detto all’Ansa la direttrice dell’Assl nuorese Grazia Catina – Le strutture dell’Assl assicurano la presa in cura con approccio specialistico che si avvale di collaborazioni multidisciplinari e multiprofessionali, per tutelare e promuovere la salute dei bambini e delle loro famiglie”.


In questo articolo: