Sardegna, sarà intitolata a Dina Dore la sede della commissione Pari Opportunità

Sarà intitolata a Dina Dore,  la giovane mamma uccisa a Gavoi nel marzo del 2008, la sede della Commissione Regionale per le Pari Opportunità, a ricordo delle donne vittime di violenza di genere

Sarà intitolata a Dina Dore,  la giovane mamma uccisa a Gavoi nel marzo del 2008, la sede della Commissione Regionale per le Pari Opportunità, a ricordo delle donne vittime di violenza di genere. L’ha deciso la Giunta approvando la proposta avanzata dalla stessa Commissione e fatta propria dal Presidente Francesco Pigliaru. La cerimonia, a cui sono invitati gli organi di stampa, avrà luogo giovedì 8 marzo alle ore 11 nella sala Ex Crel, di Cagliari, in via Roma, 253.

Interverrà il presidente della Regione Francesco Pigliaru con la presidente della Commissione pari opportunità, Gabriella Murgia e la giornalista Maria Francesca Chiappe. Saranno presenti gli assessori Luigi Arru, Cristiano Erriu e i familiari di Dina Dore. Per la sua morte sta scontando in carcere la pena dell’ergastolo il marito Francesco Rocca.