Sardegna, ragazza drogata con cocaina a 13 anni e poi abusata sessualmente: arrestato un 20enne

Una vicenda davvero inquietante: la ragazzina veniva drogata prima di compiere gli abusi sessuali, in ospedale è stata trovata positivo alla cocaina. Poi ha deciso di rivelare tutto ai carabinieri

Sardegna, ragazza drogata con cocaina a 13 anni e poi abusata sessualmente: arrestato un 20enne. Una vicenda davvero inquietante: la ragazzina veniva drogata prima di compiere gli abusi sessuali, in ospedale è stata trovata positivo alla cocaina. Poi ha deciso di rivelare tutto ai carabinieri ieri, che con una brillante operazione in Gallura hanno arrestato un giovane. L’accusa per lui è pesante: violenza sessuale su una 13 enne, oltre a detenzione di stupefacenti a fini di spaccio. I militari sono entrati in azione dopo il racconto choc della giovanissima: nell’abitazione hanno trovato la droga, la 13enne ha raccontato di essere stata violentata. Le indagini proseguono, nella massima riservatezza.


In questo articolo: