Sardegna, ora i contagi del virus fanno di nuovo paura (114) e ci sono un morto e due pazienti gravi in più

Probabile che nell’incidenza dei positivi sia significativo il caso Medjiugorie nel nord Sardegna, spaventano due nuovi ingressi in terapia intensiva in sole 24 ore, mentre ci sono tre ricoverati in meno nei reparti ordinari

Sardegna, ora i contagi del virus fanno di nuovo paura (114) e ci sono un morto e due pazienti gravi in più. Probabile che nell’incidenza dei positivi sia significativo il caso Medjiugorie nel nord Sardegna, spaventano due nuovi ingressi in terapia intensiva in sole 24 ore, mentre ci sono tre ricoverati in meno nei reparti ordinari.

In Sardegna si registrano oggi 114 ulteriori casi confermati di positività al COVID, sulla base di 1940 persone testate. Sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 8515 test.

I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 8 (2 in più rispetto a ieri).

I pazienti ricoverati in area medica sono 47 (3 in meno rispetto a ieri).

1647 sono i casi di isolamento domiciliare (82 in più rispetto a ieri).

Si segnala il decesso di un uomo di 93 anni, residente nella Città Metropolitana di Cagliari


In questo articolo: