Sardegna, morte improvvisa di una bimba di nove anni: donati i suoi organi

Muore una bimba di 9 anni in Sardegna per un arresto cardiaco improvviso, gesto esemplare dei genitori che decidono di donare i suoi organi: salveranno altre quattro vite umane

Muore una bimba di 9 anni in Sardegna per un arresto cardiaco improvviso, gesto esemplare dei genitori che decidono di donare i suoi organi. La vicenda è avvenuta a Oristano, dove grazie a questa generosità potrà essere salvata la vita di quattro malati. Che erano in lista di attesa per importanti operazioni chirurgiche, decisive per la loro salvezza. Alla bimba deceduta è stato prelevato anche il fegato.


In questo articolo: