Sardegna in zona rossa, passeggiate e attività motoria solo vicino a casa ma correndo o in bici ci si può spostare un po’

Lo dicono le faq del governo sulle zone rosse, da lunedì Sardegna in lockdown: “L’attività motoria all’aperto è consentita solo se è svolta individualmente e in prossimità della propria abitazione.È tuttavia possibile, nello svolgimento di un’attività sportiva che comporti uno spostamento (per esempio la corsa o la bicicletta), entrare in un altro Comune e poi tornare a casa”

Sardegna in zona rossa, passeggiate e attività motoria solo vicino a casa ma correndo in bici ci si può spostare un po’. Lo dicono le faq del governo sulle zone rosse, da lunedì Sardegna in lockdown: “L’attività motoria all’aperto è consentita solo se è svolta individualmente e in prossimità della propria abitazione. È obbligatorio rispettare la distanza di almeno un metro da ogni altra persona e indossare dispositivi di protezione individuale. Sono sempre vietati gli assembramenti.

Ma c’è un passaggio, nelle Faq del governo, che precisa ulteriormente: “Nell’area rossa è consentito svolgere l’attività sportiva esclusivamente nell’ambito del territorio del proprio Comune, dalle 5.00 alle 22.00, in forma individuale e all’aperto, mantenendo la distanza interpersonale di due metri. È tuttavia possibile, nello svolgimento di un’attività sportiva che comporti uno spostamento (per esempio la corsa o la bicicletta), entrare in un altro Comune, purché tale spostamento resti funzionale unicamente all’attività sportiva stessa e la destinazione finale coincida con il Comune di partenza”.


In questo articolo: