Sardegna, il vortice polare brucerà i tempi: sta per irrompere il meteo invernale

METEO SARDEGNA- L’ultima volta che avvenne in questo periodo dell’anno era il 2012

Evoluzione meteo per dicembre propone che il forte Vortice Polare stratosferico che per tutto l’autunno ha generato siccità in Sardegna, è previsto indebolirsi bruscamente durante la prima decade di dicembre. L’ultima volta che avvenne in questo periodo dell’anno era il 2012. Tutto ciò provocherà una serie di novità nel nostro emisfero.

Ciò causerà una diminuzione di forza dei venti occidentali, soprattutto per la seconda metà di dicembre. Ciò si dovrebbe decifrare in successivi potenziali periodi di meteo contraddistinto da anomalie termiche e precipitative, con il chiaro rischio di notevoli ondate di gelo in Europa.

Tutti gli aggiornamenti in tempo reale qui nel sito degli esperti di Meteo Sardegna: https://www.meteosardegna.it/2020/11/sardegna-il-vortice-polare-brucera-i-tempi-e-irrompera-meteo-invernale/


In questo articolo: