Sardegna, Coronavirus a due facce: Cagliari e Sud quasi al contagio zero, ma ci sono sei nuovi morti nell’Isola

Un solo contagiato tra Città Metropolitana di Cagliari e Sud Sardegna, dove il virus si è praticamente arrestato o quasi da diversi giorni. Ma preoccupano i morti, oggi sei in più, per un totale di 109. Ecco tutti i numeri di oggi in Sardegna

Sardegna, Coronavirus a due facce: Cagliari e Sud quasi al contagio zero, ma ci sono sei nuovi morti nell’Isola. Un solo contagiato tra Città Metropolitana di Cagliari e Sud Sardegna, dove il virus si è praticamente arrestato o quasi da diversi giorni. Ma preoccupano i morti, oggi sei in più, per un totale di 109.

Sono 1.280 i casi di positività al virus Covid-19 accertati in Sardegna dall’inizio dell’emergenza. È quanto rilevato dall’Unità di crisi regionale nell’ultimo aggiornamento. In totale nell’Isola sono stati eseguiti 21.101 test.

I pazienti ricoverati in ospedale sono in tutto 115, di cui 20 in terapia intensiva, mentre 668 sono le persone in isolamento domiciliare. Il dato progressivo dei casi positivi comprende 317 pazienti guariti (+17 rispetto al dato precedente), più altri 71 guariti clinicamente. Salgono a 109 i decessi.
Sul territorio, dei 1.280 casi positivi complessivamente accertati, 231 sono stati registrati nella Città Metropolitana di Cagliari (+1 rispetto all’ultimo aggiornamento), 91 nel Sud Sardegna, 54 (+2) a Oristano, 76 a Nuoro, 828 (+6) a Sassari.


In questo articolo: