Sardegna a un passo dalla zona arancione, Salvini: “Solo tre Comuni a rischio, impensabili nuove chiusure”

Il leader della Lega si scaglia contro il possibile addio alla zona bianca dell’Isola: “Incomprensibile chiedere ulteriori sacrifici a tutti i cittadini sardi”

Sardegna, impensabili nuove chiusure. Con 20 indicatori su 21 in miglioramento, la situazione ospedaliera sotto controllo e soli tre Comuni “a rischio” e peraltro già decretati in zona rossa dalla regione (La Maddalena, Bono e Sarroch), sarebbe incomprensibile chiedere ulteriori sacrifici a tutti i cittadini sardi”. Lo dice il leader della Lega Matteo Salvini. Il numero uno della Lega, quindi, si scaglia contro il possibile addio della zona bianca dell’Isola.