S.Antioco, troppo forte la tentazione del calcetto: evade di nuovo

Era già stato arrestato lo scorso 28 marzo perchè evaso dai domiciliari per andare a giocare a calcetto, ieri pomeriggio è accaduto di nuovo a Sant’Antioco

Era già stato arrestato lo scorso 28 marzo perchè evaso dai domiciliari per andare a giocare a calcetto, ieri pomeriggio è accaduto di nuovo: Gianmarco Lorrai, 33 anni, di Sant’Antioco, nuovamente agli arresti domiciliari, si è allontanato senza apparente motivo dalla propria abitazione. I carabinieri lo hanno trovato al campo sportivo, da cui, evidentemente, l’uomo non riesce a stare lontano troppo a lungo.

 

 

 


In questo articolo: