Sant’Elia, fogne a cielo aperto: “Liquami in strada tra bimbi e anziani”

“Ogni tot di tempo saltano le fogne che, o non reggono più o che strutturalmente son da far revisionare”, lamenta Antonio Palla, abitante del rione, “ prima che vengono “pulite”, invece che ristrutturate, passano giorni se non mesi”

L’allarme lanciato da Sant’Elia: fogne a cielo aperto in strada, appena sotto i palazzo Bodano. Dove passano, bimbi, anziani e invalidi. “Ogni tot di tempo saltano le fogne che, o non reggono più o che strutturalmente son da far revisionare”, lamenta Antonio Palla, abitante del rione, “ prima che vengono “pulite”, invece che ristrutturate, passano giorni se non mesi, mentre Area, Abbanoa e Comune, fanno finta di niente, scaricandosi le responsabilità a vicenda. Ne va della salute  del cittadino”.


In questo articolo: