Sant’Antioco, giovane trovato con un chilo di hashish: in manette

Nei guai Mattia Sarais, 26 anni, cagliaritano.

I carabinieri di Sant’Antioco l’hanno bloccato nella zona centrale del paese con un chilo di hashish. Con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti è finito in manette Mattia Sarais, di 26 anni, cagliaritano.

Nel dettaglio, i militari lo hanno fermato in via Roma durante alcuni controlli di prevenzione sul territorio. Il giovane è stato portato nel carcere di Buoncammino a disposizione dell’autorità giudiziaria. I militari indagano per individuare la provenienza della droga e l’eventuale bacino di utenza a cui era destinata.


In questo articolo: