Sant’Antioco, finto povero evade il ticket sanitario: 5mila euro di multa

Un uomo, per molto tempo, ha dichiarato un reddito decisamente inferiore a quello reale, riuscendo a non pagare oltre 1000 euro di spese sanitarie. Pizzicato dalle Fiamme Gialle, scatta la maxi sanzione: cinquemila euro

Ha dichiarato un reddito molto più basso di quello reale, riuscendo a entrare nella fascia che prevede l’esenzione totale dal pagamento del ticket sanitario. Così, per mesi, un uomo di Sant’Antioco è riuscito a evadere 1132 euro. Ma non aveva messo in conto un controllo da parte delle Fiamme Gialle: i finanzieri hanno svolto dei controlli incrociati, riuscendo a smascherare la truffa.

Decisamente salata la multa: per reati di questo tipo si parte da 5mila euro, cinque volte il valore dell’evasione.