Sanluri, smascherato furbetto della ristorazione: 117mila euro nascosti al Fisco

Dall’inizio dell’anno sono stati oltre sessanta gli evasori che in totale hanno occultato al Fisco ricavi per oltre 13 milioni di euro

Scoperta dalla Guardia di Finanza nel Medio Campidano un’evasione fiscale per oltre 117mila euro. Nel mirino delle fiamme gialle è finito un esercizio del settore ristorazione con sede a Sanluri. Dagli accertamenti è scaturito che il titolare del locale in questione non aveva presentato la documentazione fiscale annuale, dal 2014 al 2016, e di aver così occultato al fisco circa 117mila euro più un’iva pari a 11mila euro.

Dall’inizio dell’anno sono stati oltre sessanta gli evasori scoperti dai Baschi Verdi, che in totale hanno occultato al Fisco ricavi per oltre 13 milioni di euro.

 


In questo articolo: