San Vito, ancora nessuna traccia del pensionato scomparso

Ricerche in corso, manca da più di 24 ore. L’appello disperato della figlia: “Aiutatemi a ritrovare mio padre, è gravemente malato”

Ancora nessuna traccia di Luigi Dessì, pensionato 73enne, originario di Armungia, ma da tempo residente in Germania, scomparso ieri a  San Vito. E’ una corsa contro il tempo perché l’uomo non si trova in buone condizioni di salute. La figlia Rosa lancia un accorato appello dal suo profilo Facebook: “Chiedo cortesemente a chiunque incontri mio papà di chiamare ai numeri 342 7884744 oppure 3470978154. Soffre di demenza senile, potrebbe essersi perso e trovarsi in stato confusionale.”

E’ alto circa 1,70 cm, corporatura media, al momento della scomparsa, indossava un paio di pantoloncini con fantasia a scacchi  e una canotta. Chi dovesse avvistarlo deve contattare le forze dell’ordine o in alternativa i numeri indicati dai familiari.  


In questo articolo: