San Sperate: quaderni, matite e pennarelli per i bimbi più sfortunati

Parte la raccolta di materiale scolastico, un ponte di solidarietà tra Sardegna e Libano.


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Quaderni, matite, pennarelli per i bimbi più sfortunati: parte la raccolta di materiale scolastico, un ponte di solidarietà tra Sardegna e Libano. Il Reggimento Logistico “Sassari” verrà impiegato in un’operazione di sostegno alla pace in Libano dove un gran numero di minori, spesso emarginati e discriminati per la povertà delle loro famiglie, non può iscriversi a scuola e non può permettersi attività ludiche e formative.

I cittadini di San Sperate, con il supporto delle associazioni di volontariato e dell’Amministrazione comunale,  possono dare un piccolo contributo con la donazione di materiale scolastico di cancelleria per aiutare scuole, famiglie e orfanotrofi e migliorare le condizioni di vita e di crescita delle fasce più deboli della popolazione.

Al via, dunque, la raccolta di risme di carta, quaderni o quadernoni, matite  colorate, pennarelli, matite o penne, goniometri, compassi, squadre e righe, libri da colorare, colori, tempere, pennelli.

Si potrà consegnare presso la Sala del Consiglio comunale, via Sassari, il lunedì, mercoledì e giovedì 11.00-13.00 e lun 16.00-17.30. presso la biblioteca comunale, via XI Febbraio, il martedì, mercoledì, giovedì e venerdì 10.00-13.30 e 15.00-19.00, presso la sede Caritas, via Alghero, ogni lunedì 9.00-12.00 e 16.00-19.00.

Nella sede AVIS, via Sicilia, sabato 13 aprile e domenica 21 aprile 7.50-12.30 e alla ProLoco, Piazza Gramsci, dal lunedì al sabato 8.00-12.00 e 15.00-18.00.


In questo articolo: