San Sperate, ladri di fiori al cimitero nella tomba della nonna appena scomparsa

Il dispiacere di Stefania S. che oltre alla perdita dei suoi nonni a distanza di poco tempo, l’offesa di vedere la tomba della sua nonna oltraggiata da un gesto incivile

Ancora ladri di fiori in cimitero. Questa volta succede a San Sperate, un malcostume ormai diffuso in tutta la Sardegna. E non solo.

Lo sfogo di Stefania S,  su Cagliari on line : “I miei nonni oggi avrebbero festeggiato 63 anni di matrimonio insieme, se nonna non fosse mancata due settimane fa. Vorrei ringraziare il compaesano che ha rubato i fiori dalla sua tomba. Effettivamente alle gerbere, lei preferiva i garofani” . Non solo la donna ha avuto la sfortuna di vedere scomparire nel breve tempo i suoi due nonni, anche il dispiacere di vedere la tomba della sua nonna oltraggiata da un gesto incivile.