San Sperate, aggressione davanti ad un pub: in ospedale un 34enne

A prenderlo di mira un gruppo formato da tre persone che ha sferrato calci e pugni. Indagano i carabinieri.

Movida violenta nel Cagliaritano. Un unomo di 34 anni è stato aggredito stanotte a San sperate, all’esterno di un locale in cui aveva trascorso la serata con un gruppo di amici.

Erano da poco trascorse le 2 quando una banda di tre malviventi l’ha preso di mira per motivi ancora da accertare: in base ad una prima ricostruzione dei carabinieri che stanno indagando sulla vicenda, l’aggressione avrebbe preso vita dopo una discussione animata. Poi i calci e i pugni.

E l’immediato allarme ai soccorsi ed alle forze dell’ordine. Un’ambulanza del 118 ha trasportato la vittima all’ospedale Marino di Cagliari, dove i medici hanno diagnosticato un trauma cranico-facciale. Le indagini proseguono per rintracciare i responsabili.

 


In questo articolo: