San Giovanni Suergiu, inaugurata la nuova palestra: ieri il taglio del nastro

Dopo circa 4 anni di lavori di ristrutturazione e messa in sicurezza, ieri mattina è stata inaugurata e riconsegnata alla comunità la palestra comunale.

San Giovanni Suergiu, inaugurata la nuova palestra: una madrina speciale, Dalia Kaddari, ha tagliato il nastro. Dopo circa 4 anni di lavori di ristrutturazione e messa in sicurezza, ieri mattina è stata inaugurata e riconsegnata alla comunità la palestra comunale.

Con oltre 300mila euro tra finanziamenti comunali e sovracomunali, la struttura sportiva polifunzionale di via Mascagni sarà agibile e potrà ospitare nuovamente tante diverse discipline sportive al suo interno. Madrina dell’inaugurazione, nel pieno rispetto delle norme anti covid, è stata la campionessa italiana di atletica Dalia Kaddari, la prima volta nel Sulcis per promuovere lo sport.

La giovane sportiva di Quartu Sant’Elena, in preparazione per le Olimpiadi di Tokyo, ha tagliato il nastro insieme alla sindaca Elvira Usai e augurato a tutti gli atleti e sportivi di San Giovanni Suergiu un futuro ricco di soddisfazioni. L’evento è stato organizzato dalla Proloco.


In questo articolo: