Samassi, spunta una nuova discarica abusiva: decine di buste piene di carne e pesce gettate in campagna

Uno scenario disarmante e nauseabondo per i volontari che hanno già bonificato questa mattina l’area con i barracelli


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Samassi, rinvenuta una nuova discarica abusiva, decine di buste piene di cibo gettate in campagna: carne e pesce soprattutto, ma anche formaggi e insaccati.

Uno scenario disarmante e nauseabondo per i volontari che hanno già bonificato questa mattina l’area con i barracelli.

Le discariche abusive abbondano un po’ ovunque: plastica, cartacce, mobili ed elettrodomestici sono gli oggetti che in genere decorano negativamente le  campagne e le periferie dei centri abitati.

Ma rinvenire decine di kg di cibo, soprattutto in questo periodo in cui tante famiglie si ritrovano in gravi difficoltà economiche, è come ricevere un “doppio schiaffo”.

Non solo inquinamento ambientale, “ma perché buttare via tanto cibo? Uno schifo” spiega una volontaria.

Il grave fatto è avvenuto sabato pomeriggio. Ignoti hanno abbandonato i rifiuti nei pressi di una azienda agricola situata nelle campagne tra Samassi e Villacidro, bonificata, tra l’altro, due settimane fa da un folto gruppo di volontari samassesi che da anni si riuniscono e raccolgono l’immondizia abbandonata dagli incivili https://www.castedduonline.it/samassi-dopo-lincendio-spunta-una-discarica-i-volontari-la-ripuliscono/

“Ecco il contenuto dei bustoni, solo per chi ha uno stomaco forte” scrive la volontaria Anna nella didascalia di video e foto che ha condiviso nel suo profilo social.

Non è comunque la prima volta che accade, bensì la terza: “Ci hanno detto che un paio di mesi fa hanno scaricato un freezer ancora pieno con la carne congelata”.


In questo articolo: