Salvini furioso: “Basta altre perdite di tempo e incapaci, la via maestra sono le elezioni”

Il leader della Lega commenta la crisi di Governo e il tavolo “saltato”: “Abbiamo donne, uomini e idee per riportare l’Italia al posto che merita”

“Continua il vergognoso teatrino sulla pelle di 60 milioni di italiani. Siamo sicuri che il Capo dello Stato non permetterà altre perdite di tempo: la via maestra sono le elezioni. Il centrodestra ha le idee chiare sulle priorità per rilanciare l’Italia: piano vaccinale serio, taglio delle tasse e Flat Tax al 15% per famiglie e imprese, apertura immediata di tutti i cantieri fermi, piano di utilizzo efficace dei fondi europei, profonda riforma della giustizia, pace fiscale”. Così Matteo Salvini, leader della Lega Nord, che critica fortemente il tavolo della maggioranza “saltato” e che ha portato il presidente della Camera Roberto Fico a confermare, a Mattarella, che non è stata trovata una soluzione.
“Il Paese non merita di essere ostaggio di incapaci, voltagabbana, perdenti seriali di elezioni e amanti delle poltrone. Abbiamo donne, uomini e idee per riportare l’Italia al posto che merita”.