Salvini criticato per la bimba di Bibbiano sul palco di Pontida, la replica: “Chi se ne frega?”

Ieri, al termine del comizio, Salvini aveva fatto salire accanto a sé i bambini presenti. Tra loro – aveva rivelato – anche Greta di Bibbiano, una “ragazza con i capelli rossi che dopo un anno è stata restituita alla mamma”. 

“Chi se ne frega?”. Come riporta il nostro giornale partner Quotidiano.net,  “Matteo Salvini liquida così le polemiche e le critiche scatenate dalla presenza di una delle bambine di Bibbianosul palco di Pontida. “Non una ma cinquanta bambini. Se qualcuno ruba i bambini ai genitori” per un ritorno economico “è lui il delinquente”, dice il segretario della Lega intervendo ad ‘Aria pulita’ su 7Gold. “Non solo dall’Emilia, arrivano segnalazioni da tutta Italia”, incalza il leader del Carroccio.

Ieri, al termine del comizio, Salvini aveva fatto salire accanto a sé i bambini presenti. Tra loro – aveva rivelato – anche Greta di Bibbiano, una “ragazza con i capelli rossi che dopo un anno è stata restituita alla mamma”.


In questo articolo: