La Salerninata batte il Venezia e scavalca il Cagliari: rossoblù in zona retrocessione a 3 giornate dalla fine

Il successo dei campani fa scivolare i sardi nelle ultime posizioni della classifica. E domenica la sfida spareggio per la salvezza proprio tra Cagliari e Salernitana

La Salernitana vince ancora e scavalca il Cagliari. Due a uno della squadra campana contro il Venezia nel recupero infrasettimanale. I gol nel primo tempo di Bonazzoli e di Verdi nella ripresa, dopo la rete del momentaneo pareggio dei lagunari realizzata da Henry. Gli amaranto di Nicola, protagonisti di una clamorosa rimonta, sorpassano quindi il Cagliari in classifica che scivola al terzultimo posto in piena zona retrocessione. E domenica il calendario mette di fronte proprio la Salernitana con gli 11 del nuovo mister Agostini e i rossoblù hanno l’occasione di superare nuovamente i campani per sperare nella salvezza.


In questo articolo: