Ruba un cellulare in chiesa, 31enne rom denunciata a Villacidro

Ruba un cellulare in chiesa, 31enne rom denunciata a Villacidro.

Ruba un cellulare in chiesa, 31enne rom denunciata a Villacidro.

Ieri a Villacidro, dopo l’estrapolazione e la visione delle immagini registrate da un circuito di videosorveglianza,  i carabinieri hanno denunciato per furto aggravato una trentunenne Rom, domiciliata a Settimo San Pietro, di fatto senza fissa dimora, disoccupata e con precedenti. Nella tarda mattinata di ieri la donna è entrata nella Chiesa di Santa Barbara, e dopo aver distratto l’addetta alle pulizie presente all’interno dell’edificio, ha trafugato dalla borsa della donna lasciata appoggiata e incustodita su uno dei banchi della chiesa, un telefono cellulare che è stato poi recuperato da militari intervenuti e restituito alla legittima proprietaria.


In questo articolo: