Roma a rischio attacco terroristico? Lettera anonima all’ambasciata italiana a Tunisi

Allerta antiterrorismo a Roma, un ricercato

Una lettera anonima recapitata all’ambasciata italiana di Tunisi: Roma sarebbe nel mirino dei terroristi, come riportano oggi i maggiori quotidiani nazionali.L’uomo a cui stanno dando la caccia i carabinieri nella Capitale, si chiama Atef Mathlouthi, ha 41 anni, arrestato più volte dalla polizia  per spaccio di droga. Secondo una soffiata ritenuta credibile avrebbe manifestato l’intenzione di compiere attentati nel cuore di Roma. E’ scattato cosi il dispositivo di sicurezza in questi casi,  con la foto segnalatica del ricercato inviata a tutti gli organi investigativi e le forze dell’ordine.