“Truffato da una finta fidanzata per 15 anni senza pietà”, raccolta fondi per Roberto Cazzaniga

Un amico ed ex compagno di squadra del pallavolista raggirato da due ragazze che l’hanno convinto a versare migliaia di euro a una fidanzata, inesistente ha organizzato una raccolta fondi: già versati 11 mila euro

Una raccolta fondi per aiutare Roberto Cazzaniga. Danilo Rinaldi, amico ed ex compagno di squadra del pallavolista raggirato da due ragazze che l’hanno convinto a versare migliaia di euro a una fidanzata inesistente ha organizzato una raccolta fondi con un obiettivo ben preciso,: “Aiutare Roberto Cazzaniga a ricominciare una nuova vita, lontano da chi per 15 anni lo ha sfruttato senza alcuna pietà”, si legge sul sito Gofundme. “nel nostro piccolo, possiamo aiutare Roberto a riprendere la sua vita in mano e poter iniziare finalmente a scrivere il proprio futuro. Il ricavato della raccolta fondi verrà interamente donato al nostro campione”. L’obiettivo è raccogliere 30 mila euro, al momento ne sono stai raccolti 11 mila.
Il caso è stato sollevato dalla trasmissione di Italia 1 Le Iene. Nella vicenda è coinvolta anche Valeria Satta, una donna di Capoterra.


In questo articolo: