Riscaldamento nelle scuole, gli studenti cagliaritani tutti in piazza

La manifestazione alle 9 del 25 gennaio in piazza Giovanni

Il Coordinamento degli Studenti di Cagliari Metropolitana, il 25 Gennaio manifesterà per esprimere il loro disagio dovuto ai problemi e alle falle nell’edilizia scolastica.

La manifestazione avrà il suo inizio alle ore 9 in piazza Giovanni XXIII, dove ci sarà il concentramento di studenti per partire con il corteo che finirà in piazza Galilei davanti alla sede della Provincia di Cagliari.

Tutti gli istituti si uniranno per richiamare l’attenzione per richiedere una risoluzione tempestiva dei problemi riguardanti il riscaldamento negli edifici scolastici.

Infatti, al ritorno dalle vacanze natalizie, la maggior parte degli studenti del cagliaritano si è ritrovata a passare le ore di lezione, in una condizione in cui le temperature non raggiungevano il minimo di 18°C, richiesti dal decreto presidenziale 412/1993.

A tutto questo si aggiungono le pesanti condizioni in cui versano alcuni edifici scolastici che aspettano da anni finanziamenti per portare avanti ristrutturazioni e che non ricevono risposte dagli organi competenti.

Il Coordinamento degli Studenti di Cagliari Metropolitana nasce dall’esigenza degli studenti di creare un progetto comune a tutte le scuole che possa portare avanti tematiche e problematiche e per proporre eventi e attività.


In questo articolo: