Riaprono gli impianti sportivi al Parco di Monte Claro, pubblicati i bandi per la concessione

Riguardano l’uso dei campi da calcio, calcetto e della pista di pattinaggio. Tariffe ridotte per sostenere gli operatori nell’emergenza Covid. Domande entro il 30 luglio

La Città Metropolitana di Cagliari ha pubblicato l’avviso per la concessione in uso degli impianti sportivi e della pista di pattinaggio del Parco di Monte Claro, riservata alle associazioni e società sportive che svolgono attività continuativa di scuola o avviamento allo sport di bambini e ragazzi.

La concessione biennale si intende per due annualità sportive, da settembre 2020 a giugno 2021 e da settembre 2021 a giugno 2022 (ma  la richiesta può essere presentata anche solo per il primo anno) ed è regolamentata da due bandi distinti: uno per gli impianti sportivi che includono un campo da calcio a 11, tre campi da calcio a 7, un campo da calcio a 5, spogliatoi e locali docce, infermeria; uno per la pista di pattinaggio a rotelle non coperta.

DESTINATARI BANDO IMPIANTI CALCIO – Possono partecipare al bando esclusivamente le associazioni e società sportive che svolgano attività continuativa di scuola calcio o avviamento ad altri sport compatibili con i campi da gioco del compendio di Monte Claro, in favore dei giovani rientranti nelle fasce ‘Piccoli amici’ (6-8 anni), ‘Pulcini’ (8-10 anni) ed ‘Esordienti’ (10-12 anni). Non saranno ritenute ammissibili le domande di concessione per lo svolgimento di attività sportiva nell’ambito di tornei o allenamenti di giocatori non rientranti in tali fasce d’età o svolta a titolo amatoriale. Nella programmazione di utilizzo dei campi saranno tuttavia individuate delle ore riservate all’uso dei campi in favore di istituti scolastici, persone diversamente abili e gruppi amatoriali.

DESTINATARI BANDO PISTA DI PATTINAGGIO – Possono partecipare i soggetti che dimostrino di svolgere attività continuativa di scuola di pattinaggio a rotelle, anche a titolo amatoriale, in favore di bambini e ragazzi, tra cui federazioni CONI e CIP ed enti di promozione sportiva. Anche in questo caso alcune ore saranno riservate all’utilizzo in favore di scuole, persone diversamente abili e gruppi amatoriali.

PRESENTAZIONE DOMANDA – La domanda, con allegata la documentazione richiesta, deve essere presentata entro il 30 luglio 2020 all’indirizzo pec [email protected]. I bandi e i modelli di domanda sono disponibili nell’albo pretorio, sezione ‘Bandi di gara, esiti, avvisi’, sul sito istituzionale dell’ente www.cittametropolitanacagliari.it.  

TARIFFE RIDOTTE COVID – Le tariffe per l’utilizzo sono ridotte del 45% per l’anno 2020/21 e del 30% per l’anno 2021/22 in ragione delle difficoltà degli operatori a causa dell’emergenza Covid-19. Tale riduzione non si applica alle scuole calcio e di avviamento allo sport gestite da società sportive che praticano a livello professionistico.