Retromarcia di Salvini: la Lega ritira la sfiducia a Conte

Nonostante il duro attacco di Conte al ministro dell’Interno Salvini oggi nell’aula di palazzo Madama, la Lega ha ritirato la sfiducia, presentata appena 12 giorni fa, al capo del Governo

La Lega ritira la sfiducia al premier Conte. La notizia si è diffusa durante il discorso della senatrice M5S Paola Taverna. Nonostante il duro attacco di Conte (che ha già annunciato le dimissioni e si prepara a salire al Quirinale per comunicare la decisione al presidente della Repubblica) al ministro dell’Interno Salvini oggi nell’aula di palazzo Madama, la Lega ha ritirato la sfiducia, presentata appena 12 giorni fa, al capo del Governo.


In questo articolo: