Regionali, mezza giunta comunale in campo con Truzzu: in corsa Tocco e l’assessore al Traffico Mereu

Col sindaco in campo per Villa Devoto è foltissimo lo schieramento di consiglieri e esponenti della giunta di palazzo Bacaredda che si prepara a sfidare le urne il 25 febbraio. In lista anche il vicesindaco Angius. Decisione last minute per Sorgia corteggiato da Lega, Psd’Az e Fi. Per l’opposizione ecco Marcello, Soru e Alias.


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Comune di Cagliari alla carica. Sindaco, vicesindaco, altri tre assessori e il presidente del consiglio comunale si candidano alle regionali. Con loro anche i capogruppo di Fdi e Pd e altri consiglieri di maggioranza e opposizione.
Col primo cittadino Paolo Truzzu in corsa per Villa Devoto il gruppo cagliaritano di Fratelli d’Italia giocherà un ruolo importante. In lista ecco schierati l’assessore al Traffico Alessio Mereu e la sua collega alle Politiche sociali Viviana Lantini e dall’aula arrivano anche il capogruppo (e delegato della Città metropolitana) Antonello Floris, Stefania Loi ed Enrica Anedda Endrich.
Per i Riformatori ecco il vicesindaco e assessore all’Urbanistica Giorgio Angius e il consigliere Umberto Ticca, mentre correrà con Forza Italia il presidente del consiglio Edoardo Tocco. Decisione last minute per l’assessore alle Attività produttive Alessandro Sorgia, eletto col Psd’Az alle comunali, ma corteggiato ora anche da Lega, Forza Italia e Alleanza Sardegna.
Della maggioranza tenteranno anche il salto nel palazzo più importante di via Roma anche i due consiglieri del gruppo misto Andrea Piras (Lega) e Roberta Perra (Sardegna 2020) e Antonella Scarfò, Psd’Az.
L’opposizione. Folta anche la truppa di candidati del centrosinistra. Nel Pd sfideranno le urne il capogruppo Fabrizio Marcello, Camilla Soru e Matteo Lecis Cocco Ortu. I Progressisti puntano su Alessio Alias e l’ex consigliera Anna Puddu. In corsa anche Andrea Dettori (Sinistra futura) e Marzia Cilloccu (Orizzonte Comune).


In questo articolo: