Referendum contro servitù militari: le ragioni in una conferenza

Conferenza stampa: martedì 7 luglio alle ore 10.30 presso sede CSS, Via Roma 72, Cagliari

Gli organizzatori delle grandi manifestazioni popolari contro l’occupazione militare della Sardegna, che si sono svolte dal 2014 a partire dalla storica manifestazione di Capo Frasca, indicono una conferenza stampa nella quale verrà illustrato il progetto di chiamata di Referendum consultivo sardo contro le basi e le servitù militari presenti in Sardegna.

Riteniamo infatti che i tempi siano maturi affinché sia sancito finalmente il diritto dei cittadini sardi di esprimere democraticamente una propria opinione su una questione così invasiva e determinante per il proprio presente e per il proprio futuro.
Nel corso della conferenza stampa verranno esposti nei dettagli il progetto, i modi e i tempi di realizzazione del Referendum.

La conferenza stampa si svolgerà martedì 7 luglio alle ore 10:30 nella Sala conferenze della CSS – Confederazione Sindacale Sarda, in via Roma n° 72 a Cagliari.
Siete gentilmente invitati a partecipare.

Organizzatori della chiamata per il Referendum sull’occupazione militare della Sardegna.