Rapina milionaria a Nuoro, presa in ostaggio una guardia giurata

Colpo alla sede della cooperativa Vigilanza Sardegna, il bottino è di diversi milioni di euro

Momenti di grande paura nel pomeriggio a Nuoro: assalto armato ai vigilantes, bottino da record per un colpo alla sede della cooperativa Vigilanza Sardegna. Banditi che prendono di mira le guardie giurate, e prendono in ostaggio uno dei vigilantes. La rapina aveva come scopo quello di svuotare un furgone blindato appena arrivato nella sede che si trova proprio di fronte al carcere di Badu’e Carros. La guardia giurata è stata presa in ostaggio e tenuta prigioniera per diversi chilometri, poi l’uomo è statpo finmalmente liberato sulla statale 389, direzione Ogliastra. La rapina è riuscita e ci sono stati attimi di grandissima tensione e paura: il bottino dovrebbe essere di diversi milioni di euro. Tantissimi i posti di blocco istituiti da polizia e carabinieri.


In questo articolo: