Rapina in un agriturismo di Padru, la titolare legata e imbavagliata

Trantamila euro il bottino, indagini dei carabinieri in corso


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Minacciata, bloccata, immobilizzata con il nastro adesivo ed imbavagliata. Momenti di terrore a Padru (Olbia) per la titolare di un agriturismo, finita nel mirino dei rapinatori.

I malviventi hanno fatto irruzione nella struttura all’alba, quando la donna era ancora a letto. Il marito era già andato al lavoro e lei è così stata presa di mira dalla banda, da sola.

I malviventi avrebbero portato via un bottino di circa 30.000 euro, fra gioielli e denaro. Il fatto in località Sa Pedra Bianca dove i rapinatori hanno fatto irruzione nell’abitazione dei titolari, adiacente alla struttura ricettiva. Indagano i carabinieri di Olbia e di Padru.


In questo articolo: