Ragazzo di 26 anni trovato morto accoltellato in casa

È avvolto ancora nel mistero l’omicidio di Andrea Bossi, un ragazzo di 26 anni di Cairate, in provincia di Varese.

È avvolto ancora nel mistero l’omicidio di Andrea Bossi, un ragazzo di 26 anni di Cairate, in provincia di Varese. Il giovane, da poco trasferitosi in zona, è stato trovato senza vita nella sua casa, ucciso a colpi di coltello. A trovare il corpo sono stati i carabinieri di Fagnano Olona. 

Le indagini, guidate dalla Procura di Busto Arsizio, non hanno ancora dato certezze e, come sempre in questi casi, c’è la massima discrezione. Ciò che è certo è che il 26enne era incensurato e l’unica ipotesi plausibile al momento sembra essere quella di un omicidio passionale. 


In questo articolo: