Ragatzu, la paura fa 90 ed esplode la super gioia dei tifosi. Il nonno 80enne: “Dopo questo gol non muoio piuuu…”

LA PARTITA VISTA TRA I TIFOSI DEI “CADDOZZONI” A CAGLIARI- E, per l’ennesima volta in questa stagione esplode il nonno ottantenne, ormai diventato un idolo della curva, con il suo urlo al gol di Cerri nella penultima partita contro la Sampdoria: “Dopo questo gollll golll non muoio più, non muoio più”. Esplodono, i locali dove si guarda la Tv esplodono e ci fanno sorridere perché nessuno si tiene a freno, caru Ragatzu grazie per la gioia

Nel giorno dell’Immacolata Concezione Sassuolo Cagliari 2 a 2 al novantesimo. João Pedro, solo dopo Gigiiii nostro, supera i dieci goal in 15 partite. Non so voi, ma anche i più restii a seguire il calcio la vedono cosi: adda veni Ragatzu che al novantesimo pareggia una partita strana. E, per l’ennesima volta in questa stagione esplode il nonno ottantenne, ormai diventato un idolo della curva, con il suo urlo al gol di Cerri nella penultima partita contro la Sampdoria: “Dopo questo gollll golll non muoio più, non muoio più”.

Esplode il web, esplodono le urla degli spettatori che guardano l’incontro in tv, sarà solo una partita di calcio ma da qualche mese mi sa che è una delle poche cose che uniscono il nostro popolo fatto “de centu concasa centu berritas. Esplodono, i locali dove si guarda la Tv esplodono e ci fanno sorridere perché nessuno si tiene a freno, caru Ragatzu grazie per la gioia, per averci permesso di tornare ragazzi e finire a ballare sulle sedie di un locale con contorno di wurstel e patatine. Per la cronaca il Cagliari è imbattuto da 13 incontri di Serie A. Nareusu, diciamo dopo il ballo sui cubi il ballo sulle sedie. Nareusu, diciamo FORZA CAGLIARI. Caro Daniele, caro Ragatzu 100 di questi giorni e voi ragazzi tutti in coro: Ragatzuuuuuuu la paura fa 90. (foto CCN-Cagliari Calcio News)

Gianfranco Carboni


In questo articolo: