Quartu,”mi hanno rotto il finestrino dell’auto parcheggiata al Poetto e rubato tutto: cerco testimoni”

L’auto era parcheggiata nel lungomare Poetto di Quartu. L’appello della nostra lettrice Leila P.:”Questa notte davanti al Frontemare, ho trovato la mia macchina con il finestrino sfondato, rubandomi quasi tutto quello che c’era all’interno, cerco testimoni. Se qualcuno ha visto mi contatti, vorrei recuperare almeno i miei oggetti personali”

Hanno sfondato il finestrino dell’auto, una Citroën Saxo, parcheggiata al Poetto di Quartu e portato via quasi tutto quello che c’era all’interno. La denuncia arriva da una nostra lettrice Leila P. che lancia un appello sperando di trovare testimoni e almeno recuperare i suoi oggetti personali.

“Questa notte davanti al Frontemare, ho trovato la mia macchina con il finestrino sfondato, i miei oggetti personali sono stati rubati, ed è stata rubata anche una busta contenente della spesa alimentare, carne frutta e verdura – spiega. È stato rubato un giubbino beige con le maniche nere in finta pelle, a cui tenevo in modo particolare, perchè era regalo di mia madre. Hanno provato a smontare lo stereo, senza riuscirci, una maglietta nera con logo della scuola Work Up, dei pantaloni, un maglioncino, per fortuna non sono arrivati allo zaino, ma hanno ben pensato di frugare tra gli oggetti e rubare almeno un borsellino con dentro dei soldi. Sicuramente sono stati interrotti, altrimenti avrebbero preso la restante roba, portandomi via tutto.” Chiunque avesse visto qualcosa può contattare il numero 3477759917.


In questo articolo: