Quartu, ubriaco insiste per mettersi alla guida e minaccia i carabinieri: denunciato un mediatore culturale

Quartu, ubriaco insiste per mettersi alla guida e minaccia i carabinieri: denunciato un mediatore culturale.

Stanotte a Quartu Sant’Elena, i carabinieri hanno denunciato per minaccia a pubblico ufficiale un 35enne etiope, mediatore culturale. Questi, in evidente stato di ubriachezza, dopo aver rifiutato le cure del personale del 118 intervenuto a richiesta degli operatori della vigilanza di un locale notturno di via Brigata Sassari, è stato invitato a rientrare a piedi presso la sua abitazione poco distante. I militari, nel frattempo intervenuti, nel tentativo di farlo desistere dal mettersi alla guida del proprio veicolo sono stati minacciati, motivo per il quale l’uomo è stato accompagnato in caserma e successivamente trasportato a cura del 118 presso il Policlinico Universitario di Monserrato per alcune lievi escoriazioni che si è provocato durante una caduta.


In questo articolo: