Quartu, troppe domande per il bonus famiglia: in tilt il sito del Comune

Il sito istituzionale ha registrato un eccesso di traffico per i tantissimi accessi dei quartesi che intendono fare richiesta al sostegno economico. “La normale operatività è stata temporaneamente sospesa. È comunque possibile procedere con la presentazione della domanda”, dichiara su Facebook il sindaco Stefano Delunas

Il sito istituzionale del Comune ha registrato un eccesso di traffico per i tantissimi accessi dei quartesi che intendono fare richiesta al sostegno economico della Legge 12/2020 – Bonus Famiglia.
“La normale operatività del sito è stata temporaneamente sospesa. È comunque possibile procedere alla richiesta di sostegno economico”, dichiara su Facebook il sindaco Stefano Delunas, “nell’attuale home page del sito sono infatti consultabili e cliccabili tutti i link necessari per la presentazione della domanda.
Per superare rapidamente il sovraccarico si chiede ai cittadini di disconnettersi dalla pagina dei servizi on line non appena terminata la procedura”.


In questo articolo: