Quartu, perseguitava l’ex moglie: pensionato stalker agli arresti domiciliari

Le continue vessazioni avevano reso impossibile la vita della donna, creando per lei una condizione di possibile pericolo immanente. Ai domiciliari un 61enne quartese

Perseguitava l’ex coniuge: un arresto a Quartu. Ieri i carabinieri della Stazione di Quartu hanno rintracciato e arrestato un 61enne del luogo, divorziato, pensionato, ben conosciuto dai militari per vicende del passato. Il tribunale di Cagliari ha disposto nei suoi confronti gli arresti domiciliari  per “atti persecutori”, commessi a Quartu nel 2021 nei confronti dell’ex coniuge. Gli eventi sono stati documentati a più riprese dai carabinieri che hanno così ricostruito un quadro di frequenti vessazioni che avevano reso impossibile la vita della donna, creando per lei una condizione di possibile pericolo immanente. L’arrestato, al termine delle formalità di rito e della notifica del provvedimento restrittivo, è stato tradotto presso la propria abitazione di residenza a disposizione dell’autorità giudiziaria. Eventuali evasioni o violazioni delle prescrizioni imposte potrebbero in futuro condurlo in carcere.


In questo articolo: