Quartu, scontro Delunas-Deidda: “Buonanotte camerata”

Scontro virtuale tra il sindaco di Quartu Stefano Delunas e il portavoce regionale di Fratelli d’Italia, Salvatore Deidda: “Si rende conto che e’ Sindaco della terza citta’ della Sardegna e non ha ancora fatto niente?”

Scontro virtuale tra il sindaco di Quartu Stefano Delunas e il portavoce regionale di Fratelli d’Italia, Salvatore Sasso Deidda. Tutto parte con un post di Delunas sul suo profilo face book, un messaggio in cui, a detta di Deidda, compaiono troppi errori di ortografia e punteggiatura. “Aver rotto gli occhiali – risponde Delunas – comporta sicuramente qualche errore di ortografia. Peggio invece aver fatto orrori di valutazione spicciola come Salvatore Sasso Deidda, che presumo sia fascista e che ne vada anche fiero. Quindi parlare e rispondere a costui vale come risposta a Salvini e a tutti quelli che parlano alla pancia dei quartesi, sardi e italiani per una manciata di voti alle prossime tornate elettorali. Un mio amico teologo laico sovente asseriva che o si era cristiani oppure leghisti, quindi Salviniani e pertanto Sassisti Deiddiani. Carissimo camerata Sasso Deidda, come la mettiamo con Dio, Patria e Famiglia? Adesso ci pensi almeno 24 ore, si rifaccia la domanda e si dia la risposta. P.S. Gli occhiali li ho fatti riparare. Buonanotte camerata”.

“Pensavo fosse uno scherzo – replica Deidda – ma il Sindaco di Quartu Sant’Elena ha aggiustato gli occhiali e mi ha risposto. Mi augura ” Buona Notte Camerata” ma l’aver ritrovato gli occhiali non gli ha consentito capire il mio post. Mi prendo la notte per rispondergli ma leggendo il suo post mi chiedo ancora: Si rende conto che e’ Sindaco della terza citta’ della Sardegna e non ha ancora fatto niente?”.


In questo articolo: