Quartu piange il papà della pallanuoto e della Promogest, è morto a 84 anni Paolo Pettinau

Lacrime e tristezza per la scomparsa del presidente della società sportiva fondata nel 1991. Tre anni fa la morte del nipote e allenatore principale Marcello, ad appena 58 anni. Il toccante ricordo dei tantissimi soci e sportivi: “Ciao presidente”


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Lutto nel mondo sportivo di Quartu. È morto a 84 anni Paolo Pettinau, papà della pallanuoto quartese e presidente della Promogest, la storica società fondata nel 1991 e che ha formato tantissimi campioni nella struttura di via San Benedetto. Aveva diverse patologie e, qualche ora fa, si è spento nella sua abitazione. Ha sempre considerato le piscine, gli spogliatoi e gli uffici della Promogest la sua principale casa, pronto a difenderla sempre e a farla crescere giorno dopo giorno. Tre anni fa, il 6 settembre 2020, se n’era andato ad appena cinquantotto anni, dopo una lunga lotta contro un brutto male, uno dei suoi nipoti, l’indimenticabile allenatore Marcello, capace di portare la squadra di pallanuoto della Promogest a livelli mai visti. Sono già tanti i messaggi di cordoglio sui social: “Ciao presidente”, queste le uniche due parole che campeggiano sulla pagina ufficiale Facebook della società.
Paolo Pettinau lascia un figlio e una figlia. I funerali saranno celebrati, molto probabilmente, non prima di dopodomani, ovviamente nella sua “città eterna”, Quartu Sant’Elena.


In questo articolo: