Quartu, l’allarme: “Un anziano fa il bagno nudo e importuna le donne al Poetto”

Il racconto di una bagnante, la 46enne Consuelo Palmas, quartese in vacanza in città ma residente in Lussemburgo: “È uscito dall’acqua senza niente addosso nel tratto davanti al Mc Donald’s, quando passano le signore si è toccato i genitali. Mio marito l’ha osservato a lungo e lui, solo dopo un po’, si è infilato uno slip nero, una maglietta e se n’è andato verso la strada”

Allarme al Poetto di Quartu per un anziano, nudo, che infastidirebbe le donne che, in questi ultimi giorni di settembre, frequentano il tratto di mare davanti al Mc Donald’s. L’uomo, un ultrasettantenne, abituale frequentatore della spiaggia, entra in azione nel primo pomeriggio. A raccontare il fatto con dovizia di dettagli è Consuelo Palmas, 46 anni, sarda doc ma da tempo residente per motivi di lavoro in Lussemburgo. Sta trascorrendo gli ultimi giorni delle sue vacanze in città, dove vive la madre, insieme al marito. “Questo pomeriggio, verso le 16, abbiamo notato che non si limita ad un innocente naturismo, ma approfitta del passaggio delle bagnanti per esporsi e toccarsi vigorosamente i genitali. Dopo il consueto bagno nudo, si è avvolto un asciugamano attorno ai fianchi. Ha quindi preso di mira una signora sola, le si è parato davanti sfregandosi ripetutamente i genitali coperti dall’asciugamano, il tutto mentre la fissava con insistenza. La signora, ovviamente a disagio, si è sentita costretta ad allontanarsi”, racconta la donna. Accanto alla Palmas c’era il marito: “Eravamo un po’ distanti ma abbiamo visto bene la scena, mio marito l’ha anche fissato e lui, quasi con sguardo di sfida, è rimasto fermo”. L’anziano avrebbe “tra i 70 e gli ottant’anni. Indossa gli occhiali e cammina in modo un po’ particolare, un po’ curvo. A un certo punto ha indossato una maglietta, dei pantaloncini e se n’è andato verso la strada del lungomare, accanto al campeggio e alla pineta”.

 

 

La coppia ha parlato con l’anziana importunata: “Ha detto che non avrebbe chiamato le forze dell’ordine perchè pensava che si trattasse di un anziano con qualche problema, magari Alzheimer. C’era qualche altro bagnante e abbiamo visto due uomini che, probabilmente, l’hanno ripreso con lo smartphone”. Un esibizionista, quindi, o una persona con problemi che ha bisogno di aiuto e, in questo caso, di non essere lasciata sola di aggirarsi per la spiaggia a compiere atti osceni? “Noi ripartiamo domenica, torneremo in spiaggia anche nei prossimi giorni”, aggiunge Consuelo Palmas, subito dopo aver fornito un racconto decisamente dettagliato “se dovessimo rivederlo vedremo cosa fare”. Anche perchè lei e il marito stanno sfruttando ogni occasione possibile per fare un po’ di mare ed è “da giorni osserviamo quell’ uomo anziano fare il bagno nudo”.

 

 


In questo articolo: