Quartu, il Natale al Margine Rosso lo “accende” Alberto: “La mia casa illuminata? Una passione”

Terzo posto meritatissimo per l’ex vocalist, la sua abitazione illumina le strade a ridosso del mare: “Natale? Il periodo più bello dell’anno”

È a Quartu Sant’Elena, precisamente nel quartiere di Margine Rosso, la casa di Alberto “Devoisman”, terzo classificato nel concorso delle luminarie promosso da Casteddu Online. Lavorava nel mondo degli eventi, per molti anni vocalist nelle discoteche “e ora ho una mia attività, ho cercato di rallentare un po’, sotto questo aspetto però continuo ad usare questo nome perché ci sono affezionato, soprattutto in questo momento particolarmente particolare per il mondo delle discoteche. Da ex DJ penso che in futuro le discoteche potranno ripartire, per tanto tempo sono state abbandonate; tutti i miei amici fanno ancora parte di quel mondo, ci lavorano e vivono di quello, hanno sofferto molto questo periodo come tante altre attività però purtroppo ora è un assembramento vero e proprio, quindi bisogna un attimo temporeggiare affinché si sistemi tutto e che vengano supportati nel modo migliore”.

Per la casa multicolore “l’idea è nata perché amo il Natale è il periodo più bello dell’anno perché l’ho vissuto sempre molto bene quando ero piccolo e pur di non dimenticarlo lo rivivo così.

Io tra l’altro vivo solo, quindi è un po’ un paradosso avere una casa così, però ho sempre avuto la passione per le luci.

Ogni anno si aggiunge sempre qualcosa per renderla sempre migliore per me e per gli altri”.