Quartu, denaro in cambio del silenzio:amante in arresto per estorsione

Una donna era riuscita a farsi consegnare migliaia di euro

Quartu, minacciava l’amante di rendere pubblica la loro relazione, ora è accusata di estorsione. Da mesi lo ricattava, minacciando di rivelare alla moglie la loro tresca, ed era riuscita a farsi consegnare decine di migliaia di euro, finchè l’uomo, al massimo dell’esasperazione, ha chiesto aiuto alla polizia. E’ quindi scattata la trappola: quando la donna, Maria Equinozio, 58enne, si è presentata per ricevere la busta contenente l’ultima richiesta di denaro, si è trovata davanti gli agenti. La donna è stata arrestata. Equinozio richiedeva un versamento mensile di 1000-1500 euro in cambio del silenzio ed era riuscita ad incassare circa 60 mila euro. Inventatasi una gravidanza inattesa, era arrivata a richiedere somme extra con la scusa di spese mediche ingenti.


In questo articolo: