Quartu, Cossa (Riformatori):”Subito il tavolo regionale”

Comunali di Quartu Sant’Elena

“Quartu ha bisogno di un vero cambiamento. Di una discontinuità con il presente e con il passato. Ecco perché siamo convinti che subito i partiti, le liste e i movimenti che sono alternativi alla sinistra debbano sedersi attorno a un tavolo regionale per decidere al più presto di partire con una nuova guida e una coalizione ampia per la vittoria alle comunali di Quartu Sant’Elena. Abbiamo detto e ripetiamo che la terza città della Sardegna ha bisogno dalla politica del segnale di un drastico cambio di rotta. E’ indispensabile dare ai cittadini la speranza che i programmi possono essere realizzati e le risposte ai bisogni della gente devono essere date.

Una gestione personalistica dell’amministrazione e scelte guidate unicamente da ambizioni individuali hanno creato le premesse per riconsegnare la Città a forze politiche che hanno fatto del male a Quartu e hanno portato avanti strategie sbagliate e di piccolo cabotaggio, relegandola in un ruolo marginale nell’Area vasta. Il nostro impegno è invece quello di superare l’attuale guida della città con una coalizione allargata a tutti i moderati che davvero vogliono fare il bene di Quartu”. Lo dichiara il coordinatore regionale dei Riformatori sardi, Michele Cossa.