Quartu, rubano 60 euro di merce al Carrefour: denunciate due algerine

Sono state bloccate dal personale di vigilanza che si era insospettito per i movimenti compiuti dalle donne tra le varie corsie del supermercato: nei guai due nordafricane di 23 e 29 anni, rispettivamente residenti a Villasor e a Cagliari

Ieri a Quartu Sant’Elena, i carabinieri del Radiomobile , a conclusione di alcuni accertamenti, hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Cagliari, per concorso in furto aggravato, due algerine di 23 e 29 anni, rispettivamente residenti a Villasor e a Cagliari, entrambe disoccupate e incensurate. In particolare le due donne, dopo aver asportato merce varia per un valore complessivo di circa 60 euro dal supermercato Carrefour di via Marconi, sono state bloccate all’uscita dell’esercizio commerciale dal personale di vigilanza che si era insospettito per i movimenti compiuti dalle donne tra le varie corsie del supermercato. Veniva quindi richiesto l’intervento dei carabinieri che recuperavano la refurtiva e la restituivano al gestore del punto vendita.


In questo articolo: