Quartese a passeggio durante il coprifuoco finisce nei guai, multato anche un libero professionista di Selargius

Doppia verifica dei carabinieri, sanzione salata per un 54enne sorpreso a passeggiare nel cuore della notte e per un selargino che era riuscito ad arrivare in auto sino a Costa Rei: entrambi non hanno rispettato il coprifuoco, dovranno pagare 400 euro di multa

Un quartese di 54 anni è stato multato dai carabinieri perchè è stato sorpreso a passeggiare in via Cagliari, alle due di notte, senza rispettare il coprifuoco anti Coronavirus. Multa di 400 euro inevitabile perchè l’uomo non ha saputo fornire una giustificazione adatta ai militari. Nei guai, verso le 23:30, anche un libero professionista di Selargius: al volante della sua Ford Focus è stato beccato dai carabinieri a Costa Rei, in via Ichnusa: anche per lui è scattata la sanzione da quattrocento euro.


In questo articolo: