Quarantena breve per i positivi vaccinati: Cts convocato dal governo il 30 dicembre

Gli scienziati diranno la loro sulla possibilità di ridurre i tempi di isolamento per chi contrae il virus da immunizzato. Subito dopo ci sarà il consiglio dei ministri: le nuove regole sulla durata dell’isolamento entreranno in vigore a gennaio

Si va verso la quarantena breve per i positivi vaccinati contro il Covid. Dopo le pressioni di alcuni governatori e gli allarmi di alcuni virologi sul rischio che tenere la quarantena uguale per tutti rischia di bloccare il Paese con 10 milioni di persone potenzialmente in isolamento. Il Comitato tecnico scientifico è stato convocato per il 30 dicembre, subito dopo ci sarà il consiglio dei ministri per varare le nuove regole che entreranno in vigore nei primi giorni di gennaio, quasi sicuramente prima della fine della vacanze di Natale, e la quarantena per i vaccinati con terza dose, ora di sette giorni, potrebbe essere ridotta tra i tre e i cinque giorni.

Il generale Francesco Paolo Figliuolo, commissario straordinario per l’emergenza Covid, aveva detto che “la riflessione sul numero di persone in quarantena l’abbiamo fatta questa mattina col ministro Speranza.

 


In questo articolo: